Fig.1: PRI 0015, Frammento di fronte di sarcofago con strigiliStrumento di bronzo o di ferro usato nell’antichità per detergere il corpo dal sudore e dall’olio, dopo il bagno o gli esercizî ginnici, costituito da un manico diritto e da una parte terminale ricurva e concava che veniva passata sulle membra. La forma dello strumento ricorda il motivo decorativo impiegato in alcune classi di sarcofagi. e pannelli figurati

Descrizione

Il rilievo risulta pertinente ad una fronte di sarcofago con strigiliStrumento di bronzo o di ferro usato nell’antichità per detergere il corpo dal sudore e dall’olio, dopo il bagno o gli esercizî ginnici, costituito da un manico diritto e da una parte terminale ricurva e concava che veniva passata sulle membra. La forma dello strumento ricorda il motivo decorativo impiegato in alcune classi di sarcofagi. e pannelli figurati, tipologia molto frequente soprattutto nel III secolo (G. Koch, H. Sichtermann, Römische Sarkophage, Munchen 1982, p. 222 nota 77).
A sinistra rimane parte del campo strigilato a dorsi acuti combacianti; segue, al di là di un listello piatto, la raffigurazione di un tronco d'albero, le cui fronde si sovrappongo parzialmente alla cornice; in basso, davanti all'albero, rimane il muso sollevato di un ovino, che guarda in direzione di un personaggio stante, del quale rimane poco più della gamba destra, ricoperta da una tunica: potrebbe trattarsi della rappresentazione del defunto.

Cronologia

III secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati. Restaurato nel 2010.

PRI 0015 altezza:30 larghezza:30 spessore:7

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Strigili
Strumento di bronzo o di ferro usato nell’antichità per detergere il corpo dal sudore e dall’olio, dopo il bagno o gli esercizî ginnici, costituito da un manico diritto e da una parte terminale ricurva e concava che veniva passata sulle membra. La forma dello strumento ricorda il motivo decorativo impiegato in alcune classi di sarcofagi.

B.M. /