Fig.1: PRI 0086, Frammento laterale di cassa di sarcofago con scena pastorale

Descrizione

Frammento di rilievo pertinente, con ogni probabilità, al fianco di un sarcofago, come indica la tecnica del rilievo molto schiacciato.
Si conservano le gambe e parte della tunica corta di un pastore in atteggiamento di riposo e appoggiato ad un pedumBastone da pastore.. Seguono due pecore, di cui una di profilo a destra con la protomeElemento decorativo dipinto, inciso o in rilievo, molto diffuso nell’arte antica, costituito dalla testa o dal busto di uomo, animale o creatura fantastica, posto ad ornamento di elementi architettonici come mensole, cornici, frontoni. mancante e retrospiciente e l'altra di profilo a sinistra, con il muso abbassato e priva della parte posteriore del corpo.
Il rilievo è rigido, quasi metallico e distinto dal fondo attraverso nette incisioni di scalpello.
La scarsa caratterizzazione dell'ornato ostacola la formulazione di ipotesi cronologiche.

Cronologia

non giudicabile

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati, tranne il margine inferiore. Il frammento è stato restaurato nel 2010.

PRI 0086 altezza:26 larghezza:44 spessore:4,5

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Pedum
Bastone da pastore.
Protome
Elemento decorativo dipinto, inciso o in rilievo, molto diffuso nell’arte antica, costituito dalla testa o dal busto di uomo, animale o creatura fantastica, posto ad ornamento di elementi architettonici come mensole, cornici, frontoni.

C.S. / B.M.