Fig.1: PRI 0194, Frammento di fronte di sarcofago strigilata con clipeo

Descrizione

Fronte frammentaria di sarcofago strigilato con le scanalature a dorsi acuti combacianti e convergenti verso il centro, dove si interrompono per la presenza di un campo figurato con il busto del defunto nel clipeo e cornucopie intrecciate e legate da una teniaNell'antichità classica greca e romana, nastro sacro con cui si avvolgevano il capo il sacerdote, l'atleta vincitore dei ludi agonali, ecc., come simbolo della protezione divina. nella zona sottostante (per il simbolismo delle cornucopie cfr. F. Cumont, Recherches sur le symbolisme funéraire des Romains, Paris 1942, p. 89, nota 2, p. 489).
Nel clipeo, con una semplice cornice piatta, è il busto acefalo ,vestito di tunica e mantelli, dal cui sinusTasca che si formava davanti al petto con la piega della parte superiore della toga gettata sulla spalla. fuoriesce la mano destra.
Il sarcofago appartiene alla serie degli esemplari strigilati con la fronte scompartita in tre o cinque settori in cui quello centrale con imago clipeataè un ritratto (latino: imago) racchiuso da una cornice tonda, che ricorda uno scudo della stessa forma (latino: clipeus) e figurazioni sottostanti di vario tipo (G. Koch, H. Sichtermann, Römische Sarkophage, Munchen 1982, fig. 2,10, p. 74; nota 11, p. 75), ampiamente documentata nel corso del III secolo e nella produzione del secolo seguente.
Per quanto la frammentarietà della fronte possa essere limitante ai fini di un preciso inquadramento cronologico, tuttavia i caratteri stilistici conducono a collocarla alla fine del III secolo.

Cronologia

fine del III secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati. Il frammento è stato restaurato nel 2010.

PRI 0194 altezza:32 larghezza:68 spessore:4

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Sinus
Tasca che si formava davanti al petto con la piega della parte superiore della toga gettata sulla spalla.
Imago clipeata
è un ritratto (latino: imago) racchiuso da una cornice tonda, che ricorda uno scudo della stessa forma (latino: clipeus)
Tenia
Nell'antichità classica greca e romana, nastro sacro con cui si avvolgevano il capo il sacerdote, l'atleta vincitore dei ludi agonali, ecc., come simbolo della protezione divina.

C.S. / B.M.