Fig.1: PRI 0340, Frammento di fronte di sarcofago con clipeo

Descrizione

Rimane parte del clipeo centrale della fronte di un sarcofago in cui doveva emergere il busto del defunto, di cui rimane solo una mano.
La fronte doveva essere del tipo consueto con imago clipeataè un ritratto (latino: imago) racchiuso da una cornice tonda, che ricorda uno scudo della stessa forma (latino: clipeus) al centro e figurazioni alle estremità, alternate da campi strigilati; al di sotto del clipeo due cornucopie incrociate, legate da una taenia, da cui dovevano fuoriuscire diversi frutti visibili solo in parte nella cornucopia di destra. Il clipeo è definito da un semplice listello piatto.
L'uso del trapano nell'evidenziazione degli spazi interdigitali della mano e tra le foglie che debordano dalla cornucopia può forse orientare nell'ambito del III secolo (cfr. Antichità di Villa Doria Panphilj, Roma 1977, p. 89 nota 2; pp. 343, 489).

Cronologia

III secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati, tranne lungo il margine inferiore. Il frammento è stato restaurato nel 2010.

PRI 0340 altezza:18 larghezza:20 spessore:4

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Imago clipeata
è un ritratto (latino: imago) racchiuso da una cornice tonda, che ricorda uno scudo della stessa forma (latino: clipeus)

P.D.S. / B.M.