Fig.1: PRI 0367, Frammento laterale di cassa di sarcofago con canestro di frutti

Descrizione

Blocco marmoreo frammentario che per dimensioni e struttura risulta pertinente ad un fianco di cassa di sarcofago.
E' decorato da un canestro troncoconico di vimini intrecciati e rinforzati, in basso e a metà altezza, da un doppio cordone. A sinistra del cesto si vede un grosso frutto allungato con picciolo e foglia di forma lanceolata con nervatura centrale rilevata. Poco sopra, parte di un grappolo che presumibilmente fuoriusciva da un lato del cesto.
Frequente è l'uso di decorare, soprattutto i fianchi dei sarcofagi, con canestri colmi di frutti, che pur essendo motivi isolati rappresentano una filiazione diretta dei sarcofagi con personificazioni stagionali (cfr. N. Casini, Il sarcofago di Apricula, in AC 9, 1957, p. 76 ss.).
Se la resa del canestro nella lastra di Priscilla trova un confronto preciso con la lavorazione di un cesto su un fianco di sarcofago di Koln-Weiden (P. Kranz, Jahreszeiten-Sarkophage, Berlin 1984, p. 205 ss., n. 74, tav. 89,4), la tipologia del frutto e la resa dell'appendice foliare, assolutamente diverse dai tipi comuni, trovano un confronto impreciso con la medesima rappresentazione su un fianco di sarcofago al Colle Oppio: L. De Bruyne, Materia e spirito nella plastica paleocristiana, in RACr XXV, 1949, p. 17, fig. 6.

Cronologia

non giudicabile

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo lungo il margine superiore e a destra. Restaurato nel 2010.

PRI 0367 altezza:40 larghezza:35 profondita:34

Bibliografia

Inedito.

C.S. / B.M.