Fig.1: PRI 0395, Frammento di coperchio di sarcofago a doppio spiovente

Descrizione

Si tratta della parte centrale di un coperchio di sarcofago del tipo a doppio spiovente e tabulaTavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione. centrale.
Lo spiovente anteriore è decorato da embricature desinenti in acroteri lisci. La tabulaTavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione. inscriptionis rettangolare, disposta al centro, contiene un'iscrizione su tre righe.
La fattura è mediocre come il tratto dell'iscrizione è incerto.
La forma del coperchio a tetto a doppio spiovente decorato da imbrices segue una moda corrente del III secolo ad imitazione dei prodotti degli ateliers dell'Asia Minore (cfr. R. Turcan, Les sarcophages romains à répresentation dionysiaques, Paris 1966, pp. 86-87).

Cronologia

III secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su entrambi i lati. Restaurato nel 2010.

PRI 0395 altezza:20 larghezza:43 profondita:40

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Tabula
Tavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione.

C.S. / B.M.