Fig.1: PRI 0448, Frammento di alzata di coperchio di sarcofago con scene pastorali

Descrizione

Il frammento, pertinente ad un'alzata di coperchio di sarcofago, comprende, al di sotto di un listello liscio, parte del campo figurato che presumibilmente si svolgeva a lato di una tabulaTavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione. centrale.
Qui è rappresentato un plaustrum, il carro agricolo tirato dai buoi che trasporta in questo caso del grano. Il carro ha la caratteristica delle due ruote piene a cerchioni (tympana) e dell'intelaiatura scoperta entro la quale è posto il grande contenitore della merce; la chioma di un albero, a sinistra, introduce nell'ambiente agreste.
Il rilievo, di buona fattura, trova confronti puntuali con una serie di coperchi di sarcofagi con questa tematica, attentamente esaminati da: B. M. Felletti Maj, Considerazioni sull'arte del periodo fra Gallieno e la Tetrarchia, in Rivista di Archeologia Cristiana 52, 1976, p. 223 ss. e può essere datato intorno alla metà del III secolo.

Cronologia

metà del III secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati, tranne il margine superiore. Il frammento è stato restaurato nel 2010.

PRI 0448 altezza:24,5 larghezza:37 spessore:4,5

Bibliografia

Bielefeld 1997
D. Bielefeld, Die stadtrömischen Eroten-Sarkophage. Weinlese- und Ernteszenen, ASR 5, 2,2 (Berlin 1997)

Glossario

Tabula
Tavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione.

C.S. / B.M.