Fig.1: PRI 0485, Frammento di alzata di coperchio di sarcofago con animali marini

Descrizione

Il reperto, pertinente ad una alzata di coperchio di sarcofago, conserva, al centro, parte di una tabulaTavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione. inscriptionis, interessata da un testo epigrafico di cui resta solo qualche lettera.
Separato da un sottile listello liscio, invece, a sinistra si staglia ciò che rimane dell'originario campo figurato, oggi limitato alla zampe anteriori di due animali marini - considerando lo zoccolo, si potrebbero identificare come cavalli - che nuotano verso destra, solcando una superficie ondosa visibilmente chiaroscurata mediante un abbondante impiego del trapano.
Si tratta, quindi, di una teoria di animali marini che si dirigono verso il centro dell'alzata, il tutto secondo uno schema iconografico largamente attestato nel corso del III e del IV secolo (A. RUMPF, Die Meerwesen auf den antiken Sarkophagreliefs, V.1. Berlin 1939).
L'esiguità del frammento non consente una valutazione cronologica del rilievo.

Cronologia

non giudicabile

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati. Restaurato nel 2010.

PRI 0485 altezza:12 larghezza:22,5 spessore:4,5

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Tabula
Tavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione.

C.S. / B.M.