Fig.1: PRI 0496, Frammento di alzata di coperchio di sarcofago

Descrizione

Il reperto conserva l'immagine frammentaria di un cavallo, reso di profilo verso sinistra, del quale si riconoscono le zampe ed il muso chino a brucare.
L'animale poteva far parte di una decorazione a carattere pastorale, con geni di stagione o villici disposti nei due campi che fiancheggiavano la tabulaTavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione., quindi pertinente ad una alzata di coperchio di sarcofago.
Da un punto di vista prettamente formale, invece, l'uso quasi indiscriminato del trapano, impiegato per indicare occhi, narici, bocca e criniera dell'animale, lascia propendere per una datazione pertinente alla fine del III secolo d.C.

Cronologia

fine del III secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati. Il frammento รจ stato restaurato nel 2010.

PRI 0496 altezza:11 larghezza:18 spessore:2

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Tabula
Tavoletta quadrangolare in cui inserire l'iscrizione incisa o dipinta. Ansata: con ornamenti laterali a coda di rondine. Anepigrafe: senza incisione.

C.S. / B.M.