Fig.1: PRI 0500, Frammento di fronte di sarcofago

Descrizione

Il reperto propone una raffigurazione di difficile lettura, a causa della sua frammentarietà.
In alto, infatti, si individuano una serie di elementi a rilievo, che seguono un andamento sinuoso e tondeggiante, mentre in basso rimane parte di un volatile che, reso di profilo verso destra e caratterizzato da un collo lungo e da un piumaggio piuttosto schematico, sembra essere identificabile con un pavone, vista la presenza, sopra la testa, di un lungo elemento diagonale simile ad una cresta.
L'esiguità del frammento non permette di determinare ulteriormente iconografia e cronologia del reperto.

Cronologia

non giudicabile

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati. Il frammento è stato restaurato nel 2010.

PRI 0500 altezza:12 larghezza:16 spessore:3

Bibliografia

Inedito.

C.S. / B.M.