Fig.1: PRI 0502, Frammento di alzata di coperchio di sarcofago con iscrizione in clipeo
Fig.2: PRI 0502, Frammento di alzata di coperchio di sarcofago con iscrizione in clipeo

Descrizione

Frammento relativo ad un'alzata di coperchio di sarcofago.
A sinistra, nel frammento PRI 0502a si conserva la testa di un personaggio virile, resa di tre quarti verso sinistra e appena sbozzata, tanto che sono evidenziate soltanto le depressioni degli occhi e della bocca e la protuberanza del naso, mentre i capelli rimangono come una calotta indistinta. Nel frammento PRI 0502b, che costituisce la parte centrale, si trova, inquadrato da un listello liscio, un clipeo con cornice liscia, all'interno del quale è inciso il testo epigrafico con tratti alquanto insicuri. A sinistra rimane parte del pannello figurato con l'ala di un erote.
Abbastanza inusuale si rivela l'utilizzazione di un clipeo per l'inserimento del testo epigrafico, come pure la disposizione dello stesso entro un'incorniciatura quadrangolare, tanto che gli spazi di risulta sono occupati da rosette a quattro petali e bottone centrale.
Per quanto l'incompiutezza della lavorazione possa essere limitante ai fini di un corretto inquadramento cronologico, i caratteri stilistici che si individuano nel pezzo, lasciano propendere per una datazione vicina alla prima metà del IV secolo d.C.

Cronologia

prima metà del IV secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilli su tutti i lati, tranne lungo il margine superiore. Restaurati nel 2010. Nel frammento PRI 0502b si evidenzia la rubricatura delle lettere; il medesimo frammento era indicato precedentemente con il n. inv. pri0689.

PRI 0502a altezza:18 larghezza:23 spessore:4,5

PRI 0502b altezza:24 larghezza:39 spessore:5

Bibliografia

ICUR IX
Inscriptiones Christianae Urbis Romae septimo saeculo antiquiores, colligere coepit I. B. De Rossi, compleverunt et ediderunt A. Silvagni, A. Ferrua, D. Mazzoleni, C. Carletti, IX, Romae 1922-1992.

C.S. / B.M.