Fig.1: PRI 0579, Frammento di fronte di sarcofago con ritratto in busto

Descrizione

Nel frammento, pertinente ad una fronte di sarcofago, si riconosce un busto virile, acefalo e mancante della spalla sinistra. E' vestito di tunica manicata e pallio, dal cui sinusTasca che si formava davanti al petto con la piega della parte superiore della toga gettata sulla spalla. fuoriesce la mano destra attualmente molto danneggiata e che stringeva il volumenRotolo di papiro, volume, libro come breve opera intera o parte di essa andato perduto.
Si tratta di uno schema molto diffuso nei sarcofagi e nei coperchi, poiché corrispondeva al desiderio del defunto di farsi rappresentare come uomo dotto o comunque amante della cultura; sull'argomento in generale C. Bovini, I sarcofagi paleocristiani. Determinazione della loro cronologia mediante l'analisi dei ritratti, Città del Vaticano 1949, p. 81 ss.
Il trattamento del panneggio è molto sommario, mostrando largo impiego del trapano nei profondi solchi che separano le pieghe rigide e dure. Lavoro corrente della seconda metà del III secolo.

Cronologia

seconda metà del III secolo

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati. Il frammento è stato restaurato nel 2010.

PRI 0579 altezza:17 larghezza:18 spessore:10

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Volumen
Rotolo di papiro, volume, libro come breve opera intera o parte di essa
Sinus
Tasca che si formava davanti al petto con la piega della parte superiore della toga gettata sulla spalla.

A.M.R. / B.M.