Fig.1: PRI 0648, Frammento di fronte di sarcofago con scena di caccia

Descrizione

Il frammento, sicuramente pertinente ad una fronte di sarcofago dalla cui lastra di fondo emerge, quasi a tutto tondo, il rilievo, restituisce la parte inferiore di una figura femminile gradiente verso sinistra.
Lo slancio del passo è sottolineato dalla piega del ginocchio, dalla tensione della muscolatura e dal movimento del panneggio. La figura indossa infatti un corto chitoneTunica portata dagli antichi Greci, formata da un telo o panno lungo di lana raccolto in vita con una cintura e allacciato sulle spalle., che lascia scoperto appunto il ginocchio e una clamideMantello corto, affibbiato su una spalla o sul petto, che lasciava libero un braccio o entrambe le braccia, usato dagli antichi Greci e dai Romani., che scende dalle spalle; ai piedi calza stivaletti.
Questo tipo di abbigliamento e un breve elemento che indica la presenza di una lancia, suggeriscono di riconoscere un personaggio pertinente ad un ciclo mitologico o forse la personificazione della VirtusDivinità astratta dei Romani che personifica il valore militare. in una tematica di caccia.
Gli elementi a disposizione sono tuttavia così limitati da non consentire un riconoscimento più puntuale, né possono essere considerati probanti ai fini della datazione del pezzo, nonostante l'accuratezza della resa stilistica.

Cronologia

non giudicabile

Manifattura

romana

Provenienza

Roma, dall'area delle catacombe di Priscilla

Rinvenimento

Scavi del 1890-1906

Materiale

marmo

Stato di Conservazione

Mutilo su tutti i lati. Restaurato nel 2010.

PRI 0648 altezza:27 larghezza:13 spessore:7

Bibliografia

Inedito.

Glossario

Chitone
Tunica portata dagli antichi Greci, formata da un telo o panno lungo di lana raccolto in vita con una cintura e allacciato sulle spalle.
Clamide
Mantello corto, affibbiato su una spalla o sul petto, che lasciava libero un braccio o entrambe le braccia, usato dagli antichi Greci e dai Romani.
Virtus
Divinità astratta dei Romani che personifica il valore militare.

C.S. / B.M.